Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Pavimento pelvico Respirare bene per stare meglio
Richiedi il tuo campione gratuito

Respirare bene per stare meglio

Pavimento pelvico

0 256
Diaframma, respiro e pavimento pelvico

Lo sai che la salute del pavimento pelvico può passare anche attraverso il tuo respiro? È tutta questione di meccanica! Mentre inspiriamo, il diaframma si abbassa e contemporaneamente anche i muscoli pelvici si attivano (pensa che lo strato più profondo del pavimento pelvico viene chiamato “diaframma pelvico”), mentre il tronco rimane stabile e la continenza urinaria durante la respirazione è garantita. Sì, perché la tonicità del pavimento pelvico è legata anche alla coordinazione del movimento e del respiro in relazione con il resto del corpo, la nostra macchina meravigliosa!

Un pavimento pelvico allenato con… il respiro

Conoscere e fare propria una respirazione profonda, da mantenere durante gli esercizi di rafforzamento del pavimento pelvico, è fondamentale per la loro efficacia: il respiro aiuta a eseguire correttamente una sequenza, come quella di Kegel, e ci consente di dedicare il giusto tempo a noi stesse, all’ascolto del nostro corpo, facendo circolare l’aria nell’organismo e concentrandoci nella zona pelvica.

L’esercizio del palloncino

Per farlo, liberiamoci da ogni impegno o fastidio, spegniamo il telefono, se ci fa piacere mettiamo in sottofondo una musica rilassante. Quindi sdraiamoci a terra in un luogo comodo, respiriamo profondamente a partire dalla pancia. Immaginiamo di avere un palloncino all’interno del bacino in corrispondenza della zona pelvica; è come se a ogni inspirazione questo palloncino si gonfi e a ogni espirazione si sgonfi. Ripetiamo la sequenza per alcuni minuti. Ricordiamo sempre di eseguire ogni esercizio e movimento senza sforzi eccessivi e con un approccio graduale. Non c’è da preoccuparsi se non notiamo i progressi nell’immediato, ma con il passare del tempo e con la pratica noteremo la differenza.

Articoli simili

Lascia una risposta