Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Menopausa Agnocasto
Richiedi il tuo campione gratuito

Agnocasto

Menopausa

0 344
Proprietà e indicazioni utili del “falso pepe”

Comunemente conosciuto come “falso pepe”, l’agnocasto è originario del Mediterraneo e dell’Asia centrale. All’agnocasto si attribuisce la proprietà di influenzare i livelli di diversi ormoni che sono responsabili del ciclo riproduttivo femminile. Quando e per chi potrebbe essere di aiuto?

Per attenuare i disturbi della sindrome premestruale.
L’Agnocasto, in particolare i suoi frutti, trovano applicazione nel trattamento della sindrome premestruale. Anche l’indicazione ammessa dall’EFSA per integratori che lo contengono è il “contrasto dei disturbi mestruali”.

In caso di dolori intestinali e addominali
Alcuni studi condotti in Germania sulle proprietà dell’agnocasto, sembrerebbero evidenziarne gli effetti positivi come antispasmodico e sedativo per i dolori intestinali e addominali, anche in premenopausa.

Per chi soffre di vampate di calore
Gli studi tedeschi dimostrerebbero come l’azione sedativa sia efficace per i disturbi neurovegetativi, le vampate di calore tipiche della menopausa. Inoltre, grazie alla sua azione antispasmodica, l’agnocasto sembrerebbe avere la capacità di lenire la tensione mammaria e l’insieme dei sintomi circolatori comuni, come gambe pesanti, ritenzione idrica, palpitazioni e aritmie.

Articoli simili

Lascia una risposta