Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

Dedicato a me di TENA
TENA
Home Menopausa Alcuni rimedi per i disturbi della menopausa
Richiedi il tuo campione gratuito

Alcuni rimedi per i disturbi della menopausa

Menopausa

0 679
La menopausa è diversa da donna a donna, ma alcuni sintomi sono comuni. Ecco alcuni rimedi naturali.

La menopausa è diversa da donna a donna: ma in modo più ricorrente si avvertono secchezza vaginale, sbalzi di umore e calo della libido, in modo più o meno intenso. Tra i sintomi più diffusi della menopausa ci possono essere le vampate o caldane: la loro comparsa provoca l’apparizione di una sensazione intensa di calore che parte dal torace e si espande fino al collo o al viso, accompagnata spesso da un’accelerazione del battito cardiaco, da sudorazione, arrossamento, senso di claustrofobia o ansia. Si suppone che la comparsa delle vampate sia dovuta a un cambiamento dei livelli di estrogeno provocato da una disfunzione dei centri termoregolatori centrali.

Le vampate, soprattutto quelle notturne, possono essere molto fastidiose e metterci in crisi: come tutte le fasi della vita anche la menopausa va affrontata con il sorriso e con spirito di adattamento, e anche con qualche accorgimento che ci aiuterà a mitigarne i sintomi con più serenità! In menopausa, “Ogni donna deve partire da sè stessa, dai propri punti di debolezza e di forza”, spiega Marina Risi, ginecologa e vicepresidente della società italiana di Psico-neuro-endocrino-immunologia.

Alla base di tutto una dieta sana ed esercizio fisico costante, poi il confronto con il nostro medico di fiducia con il quale, perché no, valutare anche l’assunzione di alcuni integratori alimentari con estratti vegetali che possono aiutarci a contrastare i disturbi della menopausa.

Tra questi ad esempio gli estratti da Agave americana, Angelica sinensis, Cimicifuga racemosa, Dioscorea, Passiflora edulis e Salvia officinalis.


Agave americana

Un vero e proprio mix energetico, agisce come un integratore vitaminico e sembra essere d’aiuto per mantenere sotto controllo l’indice glicemico e allo stesso tempo donare energia al corpo. Si può trovare in forma di sciroppo o in foglie essiccate per infusioni.

Angelica sinensis

Chiamata “pianta delle donne” o “ginseng femminile” è utilizzata nella medicina cinese per alleviare alcuni disturbi della menopausa come secchezza vaginale, pallore, vampate.

Cimicifuga racemosa

Facilmente reperibile in commercio sotto forma di compresse, la Cimicifuga sembra essere utile per combattere l’osteoporosi nella donna durante il climaterio e tenere sotto controllo fastidi come sudorazioni, cefalea, vertigini, palpitazioni.

Dioscorea

Si trova in forma di integratori in compresse: la diosgenina contenuta al suo interno agisce come gli ormoni progestinici aiutando nel processo di controllo di insonnia, vampate di calore, irritabilità.

Passiflora edulis

Originaria del Brasile ma diffusa anche in Italia, è anche detta, dal latino, “fiore della passione”. La varietà edulis è quella in cui lo stesso frutto è commestibile. La Passiflora ha effetti calmanti e rilassanti e si può assumere in gocce o come tisana.

Salvia officinalis

Si può assumere come infuso o decotto e sembrerebbe avere effetti positivi non solo per l’apparato respiratorio e per la diuresi, ma anche su ansia, vampate e disturbi del tono dell’umore tipici della menopausa

Articoli simili

Lascia una risposta