TENA

» Bellezza » Cura delle mani, una spia dell’età. Prendiamocene cura!

Guarda un video arrow_forward Scopri qui i vantaggi e scopri come funziona!
Home Bellezza Cura delle mani, una spia dell’età. Prendiamocene cura!
0 59

Cura delle mani, una spia dell’età. Prendiamocene cura!

Idratazione, vitamine e molto altro

Le nostre mani rappresentano un vero e proprio specchio dell’età che avanza. Palmi e dita sono continuamente sottoposti all’azione di agenti esterni: lavaggi frequenti, igienizzanti e detersivi. In inverno, la situazione peggiora perché ai consueti fattori di stress si aggiungono freddo, vento e sbalzi di temperatura.

Le mani vanno, perciò, protette e curate, ecco alcuni consigli:

  • innanzitutto dobbiamo idratarci a dovere dall’interno, assumendo la giusta quantità di liquidi (acqua, tisane e centrifugati) e mangiando tanta frutta e verdura ad alto contenuto acquoso (cetrioli, finocchi mela, pera, spinaci);
  • idratiamo la nostra pelle anche all’esterno più volte al giorno con creme, gel o sieri in grado di agire sulle cellule più superficiali stimolandone il benessere;
  • per la salute delle unghie, scegliamo alimenti ricchi di vitamina B come cereali integrali, germe di grano, lievito di birra, semi e legumi e ammorbidiamo le cuticole con l’olio di mandorle dolci;
  • prestiamo attenzione ai saponi che utilizziamo: evitiamo quelli troppo aggressivi e schiumogeni che potrebbero irritare l’epidermide e preferiamo invece detergenti delicati e naturali a base oleosa;
  • per un’azione lenitiva, idratante e riparatrice, anche in presenza di piccole irritazioni e screpolature da freddo o per mani molto secche e aride, scegliamo il burro di karité puro da applicare la notte prima di andare a dormire;
  • uno scrub per le mani allo zucchero e olio di cocco una volta alla settimana sarà utile per ridurre i segni dell’invecchiamento precoce e idratare la nostra pelle in profondità. Al termine dello scrub le mani saranno morbide e setose.

Articoli simili