Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

Dedicato a me di TENA
TENA
Home Pavimento pelvico Incontinenza Igiene e incontinenza
Richiedi il tuo campione gratuito

Igiene e incontinenza

Incontinenza

0 350
Esistono rimedi e dispositivi specifici per sentirsi pulite e al sicuro in ogni movimento anche quando si soffre di incontinenza

I dati dell’Organizzazione mondiale della sanità parlano chiaro: sono 200 milioni nel mondo le persone che accusano incontinenza urinaria, nella popolazione tra i 15 e i 64 anni dall’1,5 al 5% degli uomini e dal 10 al 30% delle donne. Davanti a questo disagio, peraltro molto comune, non bisogna scoraggiarsi, poiché esiste una lunga lista di rimedi possibili, e di dispositivi specifici che ci aiuteranno a farci sentire pulite e al sicuro in ogni movimento.

È importante condividere con il nostro medico di fiducia, con il partner e le persone care le nostre perplessità legate ai disturbi dell’incontinenza, troveremo comprensione, forza e tante possibili risposte. Come ad esempio, dal punto di vista più pratico, dispositivi che favorendo un assorbimento rapido, possano aiutare a diminuire quella fastidiosa sensazione di non asciutto sulla pelle. In questo contesto una corretta igiene intima può risultare fondamentale, poiché previene la proliferazione di batteri, alla base di numerosi fastidi.

Pulizia sì, ma non dimentichiamo i prodotti specifici

Non dobbiamo però far diventare quella della pulizia un’ossessione, poiché anche un’igiene eccessiva può causare disturbi e alterare il ph e il nostro equilibrio intimo. Le parole chiave sono “equilibrio” e “prodotti specifici”, come scrive la dottoressa Debora Marchioni, specialista in urologia di Bologna, rappresentante nazionale del Gruppo Giovani della Società di uro-oncologia e delegato regionale della Società Italiana Urologia Territoriale.

In caso di incontinenza può fare la differenza scegliere un detergente appropriato, con un Ph neutro che non alteri la flora batterica e prodotti specifici in casi di pelle sensibili. Inoltre, è consigliabile lavarsi quotidianamente e nel momento in cui si avverte una sensazione di umido e scegliere prodotti specifici per l’incontinenza, realizzati in materiale traspirante per evitare le irritazioni e con polimeri superassorbenti con una capacità di assorbire rapida che riduca il contatto di pelle e mucose con i liquidi. No quindi a prodotti non specifici o pensati per altre occasioni, come gli assorbenti per il ciclo mestruale, e no a credere che i prodotti assorbenti per l’incontinenza siano tutti uguali. Ne esistono, invece, di forma e dimensioni diverse a seconda del momento della giornata, della situazione specifica e del tipo di abbigliamento,
come i prodotti TENA Lady.

Scoprili sul sito www.tena.it  e richiedi qui i tuoi campioni gratuiti.

Articoli simili

Lascia una risposta