Dedicato a me di TENA
Home Menopausa La menopausa: cosa succede agli ormoni

La menopausa modifica gli equilibri ormonali femminili, con una trasformazione progressiva e conseguenze nel fisico, nella sessualità, negli umori. La menopausa è infatti una tappa fisiologica dell’esistenza femminile che è diversa da donna a donna, e sarà vissuta per questo in modo assolutamente personale. Restare in ascolto dei segnali che il nostro corpo ci trasmette è la prima ed essenziale tappa per affrontarla con il sorriso e per accogliere con serenità tutti i cambiamenti!

In menopausa

Durante il periodo della menopausa si attesta nella donna l’assenza di progesterone e un calo significativo degli estrogeni (i due sono responsabili dell’avvicendarsi dei ciclo mestruale mese dopo mese). Tali cambiamenti sono causa di tutta una serie di modificazioni fisiche e psicologiche comuni nella menopausa: vampate, insonnia, irritabilità, sudorazioni notturne, cambiamenti nell’umore, stanchezza, dolori ossei e muscolari. Inoltre il deficit di estrogeni può causare secchezza vaginale e atrofia delle mucose, con conseguenti fastidi e pruriti, e, se il pavimento pelvico non è allenato, anche piccole perdite urinarie.

Come agire

Potremmo sentirci vulnerabili e indifese a causa di questi mutamenti, ma l’abitudine a praticare regolarmente esercizio fisico, come lo yoga o la ginnastica dolce, una dieta sana ed equilibrata ricca di acqua e povera di grassi e zucchero, l’uso di prodotti come gel locali e creme con acido jaluronico e vitamina E, a effetto lubrificante, ci saranno di aiuto per ridurre questi effetti, c0sì come un buon livello di comunicazione con il partner utile a migliorare le abitudini sessuali in questo periodo.
In alcuni casi, il ginecologo potrà consigliare una TOS (Terapia Ormonale Sostitutiva).
Tale terapia, opportunamente prescritta e decisa dopo un’attenta valutazione della storia clinica della paziente, può ridimensionare alcuni aspetti della menopausa che incidono sul processo di invecchiamento sessuale e generale, riducendo il rischio di osteoporosi, malattie vascolari, Alzheimer e offrendo un rimedio a disturbi come la secchezza vaginale e alle alterazioni del sonno.
Non dobbiamo aver timore a parlarne con il ginecologo!

 

tena-cta

Articoli simili

Lascia una risposta