Dedicato a me di TENA
Home Bellezza Mal di piedi: viva le coccole!

‘‘Il piede umano è un’opera d’arte e un capolavoro di ingegneria’’ ha esclamato il grande scultore Michelangelo Buonarroti. Il piede umano si adatta infatti a terreni e movimenti diversi, si veste di scarpe di varia natura, ci permette di andare da un posto a un altro, di correre, di danzare. 
Durante l’estate siamo più propensi a prenderci cura della bellezza dei nostri piedi, ma anche in inverno non dobbiamo dimenticarci di dedicare loro le giuste attenzioni, le giuste coccole. 
Il primo passo consiste nell’idratare i piedi anche nelle stagioni più fredde, così come facciamo con le mani. Questo semplice ma essenziale gesto ci aiuterà a migliorare la circolazione sanguigna, a contrastate disidratazione ed eventuali screpolature. 
Se avvertiamo dei fastidi plantari questi potrebbero essere dovuti a problemi di circolazione, e di certo le fredde temperature invernali non aiutano! I massaggi casalinghi sono un semplice ed efficace modo per riattivare la circolazione, e possiamo adoperare una crema profumata oppure qualche goccia di olio di oliva. Tra i rimedi naturali per piedi sempre in forma spicca il pediluvio con acqua calda e bicarbonato, un toccasana anche se avvertiamo una sensazione di freddo alle estremità.
Se avvertiamo fastidiosi gonfiori ai piedi, questo potrebbe essere dovuto a cattive abitudini come la sedentarietà e la mancanza di attività fisica. Il fastidio dovuto al gonfiore può essere alleviato non solo con il movimento, ma anche con buone pratiche, tra queste: indossare sempre calzature confortevoli, non rasoterra ma neppure con tacchi vertiginosi, mantenendosi su 4-5 cm di altezza; se svolgiamo un lavoro sedentario, ricordarci di alzarci ogni ora e di camminare per pochi minuti; dormire tenendo le gambe sollevate di qualche centimetro per agevolare la circolazione del sangue; non dimenticare di assumere tisane depurative che contrastano la ritenzione idrica.

 

tena-cta

Articoli simili

Lascia una risposta