TENA

Home Psicologia Non siamo fatte per stare sole
0 426

Non siamo fatte per stare sole

La solitudine fa male alla salute

A tutte noi saranno capitati momenti di sconforto e quella spiacevole sensazione di “sentirci sole”. Ma un persistente sentimento di solitudine, che non ci abbandona per lunghi periodi, può nuocere alla salute.

La solitudine che fa male

Bisogna fare attenzione a quando la solitudine si accompagna a isolamento, forte stress, sensazione di infelicità.

I vissuti emotivi negativi di chi si sente solo attivano il cortisolo, il cosiddetto “ormone dello stress”, che potrebbe aumentare troppo e compromettere il sistema immunitario e cardiaco, le prestazioni psicofisiche, provocando ansia e depressione. E poi, chi soffre di solitudine spesso perde interesse alla cura del proprio corpo, non solo dal punto di vista estetico, ma anche sostanziale, ad esempio trascura i pasti e l’esercizio fisico regolare. L’antidoto alla solitudine? Parlarne con il proprio medico di fiducia, con uno psicoterapeuta e con le persone care: le relazioni sociali vengono spesso “prescritte” come un antidepressivo. Inoltre, le piccole azioni quotidiane possono aiutare a creare contatti più o meno profondi: quattro chiacchiere con il panettiere di fiducia o una compagna di yoga, una confidenza con una collega o un compagno di classe ritrovato. Mettersi in gioco e uscire dal proprio guscio, iniziando nuove relazioni, è possibile a ogni età!

Anche i social network possono essere un aiuto per organizzare un incontro con gli amici, sempre ricordando che la relazione più autentica rimane quella in cui si condividono vis à vis momenti e interessi.

La solitudine che fa bene

Esiste anche una solitudine sana, che anzi va rivendicata e protetta: è il momento della giornata in cui restiamo noi con i nostri pensieri, in cui ci ritagliamo un bagno caldo solo per noi, la lettura di un libro o della nostra rivista preferita, in cui riguardiamo vecchie foto o ci perdiamo tra le note di un disco a cui siamo affezionate: questo è un momento prezioso, in cui “non ci siamo per nessuno”, se non per noi stesse.

Articoli simili

Lascia una risposta