TENA

  • Converti i tuoi punti in buoni sconto e regali esclusivi per te! Iscriviti
  • Converti i tuoi punti in buoni sconto e regali esclusivi per te! Iscriviti
Home Il mio benessere Non solo Matcha: I tè “superfood”
0 387

Non solo Matcha: I tè “superfood”

Il benessere è legato all’alimentazione

In questi ultimi anni l’attenzione per il benessere legato all’alimentazione è fortunatamente aumentata e sempre più persone stanno comprendendo quanto sia importante prendersi cura del proprio corpo anche attraverso l’alimentazione, soprattutto in fasi particolari della vita come la menopausa. Tra le pietanze più alla moda spiccano i cosiddetti “superfood” o ultra-sani, cibi che potrebbero avere un contenuto di nutrienti più alto della media e vantano una notevole quantità di vitamine, sali minerali, fibre, antiossidanti. 

Il tè verde è “super”?
L’assunzione dei superfood sembrerebbe contrastare l’insorgere di alcune malattie e i processi di invecchiamento. Tra i più noti abbiamo le bacche di Goji, i semi di Chia, il melograno, il cacao, il tè Matcha, ma anche il tè verde (Camellia sinensis L. Kuntze), le cui foglie possono facilitare il drenaggio dei liquidi corporei e l’equilibrio del peso corporeo, avere un’azione tonica d’aiuto per la stanchezza fisica e mentale; inoltre hanno notevoli proprietà antiossidanti.
È consigliabile bere il tè verde senza zucchero, lasciandolo in infusione in acqua calda per almeno 5-6 minuti in modo che si possano sprigionare tutte le sue proprietà. Esso presenta un contenuto di teina inferiore a quello di altre tipologie di tè, per cui possiamo assumerne anche più di una tazza al giorno: facciamolo diventare un piccolo rito, da condividere con le amiche o il partner. 

 

Articoli simili

Lascia una risposta