Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Bellezza Riorganizza il guardaroba
Richiedi il tuo campione gratuito

Riorganizza il guardaroba

Bellezza

0 327
Qualche consiglio per eliminare il superfluo e lasciare spazio al nuovo!

Non riusciamo più a ritrovare quel maglione fatto a mano che tanto amavamo, o quel cardigan di lana che abbiamo preso in prestito dal partner? Questi sono i segnali che ci fanno capire che il disordine del nostro armadio probabilmente è arrivato al limite, ed è venuto il momento di riorganizzare il guardaroba.

Da dove iniziare

Chi ben comincia è a metà dell’opera, dice il saggio. In effetti, il primo passo per mettere ordine nel nostro armadio è svuotarlo e sbarazzarci di tutto ciò che non usiamo da tempo. Abiti e maglioni che non abbiamo più l’abitudine di usare da anni o non ci vanno più, maglie e calze infeltrite, scarpe che non usiamo mai. Eliminiamo il superfluo per lasciare spazio al nuovo! E nel caso dovessimo scartare abiti in buone condizioni, possiamo donarli ai più bisognosi o organizzare un baratto-brunch con le amiche: potrà così accadere che quello che non mettiamo più diventi la gioia di qualcun altro!

Dopo aver fatto una cernita, è necessario dividere i capi a seconda della tipologia, perché siano ordinati alla vista e pratici da ritrovare: giacche, pantaloni e gonne sulle grucce, e invece intimo, magliette, t-shirt, maglioni e cardigan piegati nei ripiani o nei cassetti, magari con l’aiuto di comodi separatori. Per gli accessori, prepariamo delle scatole in plastica trasparente o di cartone, in modo che siano sempre ben visibili, a portata di mano.

Scarpe e borse

Le scatole delle nostre adorate scarpe riempiono le basi di armadi e sgabuzzini alla rinfusa? Sfruttiamo un elemento a cui non avevamo pensato, una libreria. Va benissimo un modello base, per sistemare in bella vista le nostre calzature del cuore.

Preferiamo invece tenere le scarpe nelle scatole, ma finiamo col perdere ore a individuarle? Facciamo una foto istantanea a tutte le paia e attacchiamole sulle loro rispettive scatole, sarà comodo ritrovare quelle che cerchiamo, e l’effetto visivo sarà simpatico e originale!

Le borse, sacche e pochette che non usiamo tutti i giorni- o vanno bene solo per una stagione- meglio che siano riposte nella propria custodia, riempite di carta di giornale, così da non perdere la forma originale.

Un guardaroba ordinato trasmette armonia, aiuta il nostro benessere e la nostra serenità. Liberarsi delle cose che non mettiamo più, lasciare spazio a nuove cose, perdersi nei ricordi che un abito ci trasmette sono tutti gesti che influenzano positivamente non solo l’ordine del nostro armadio, ma anche il nostro umore.

Articoli simili

Lascia una risposta