Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Sesso Sesso, ma quale terza età!
Richiedi il tuo campione gratuito

Sesso, ma quale terza età!

Sesso

0 113
Non è mai tardi per amare

A qualunque età, il sesso e la sensualità possono e devono essere due momenti fondanti della vita di coppia. Certo, non possiamo pretendere di essere uguali a come eravamo a 30 anni, ma siamo certe di non piacerci di più ora che abbiamo maggiore consapevolezza dei nostri gusti e desideri, anche sotto le lenzuola?

Con più tempo a disposizione e meno fattori stressanti, con più maturità e coscienza, l’attività sessuale in tarda età può essere ancora soddisfacente, l’importante è ascoltare i segnali del proprio corpo e condividere con il partner desideri, diffidenze e abbandoni.

A dispetto dei pregiudizi, gli over dichiarano di voler mantenere una vita sessuale attiva, nella relazione si dimostrano anche molto interessati alle sfaccettature più sentimentali e di condivisione, e persino più curiosi e pronti a provare esperienze nuove, come il sexting (invio di testi o immagini sessualmente espliciti tramite Internet o cellulare)  o i sex toys.

Non esiste un tempo giusto per l’amore, ma si possono scoprire e sperimentare nuovi modi di vivere le emozioni della sfera erotica, grazie a tenerezze, romanticismo, cene a lume di candele, viaggi e incontri, all’insegna di intimità e condivisione.

E se cercate una conferma ulteriore all’idea che amore e desiderio non appassiscano con il passare del tempo, provate a leggere Storia di un amore del disegnatore Guillermo Mordillo, classe 1932. In questo volume, l’artista argentino che ora vive in Spagna, dedica attenzione al tema dell’amore descrivendone le mille sfaccettature, senza limiti di età.

Articoli simili

Lascia una risposta