Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

Dedicato a me di TENA
TENA
Home Sesso Vivere la sessualità durante il climaterio
Richiedi il tuo campione gratuito

Vivere la sessualità durante il climaterio

Sesso

0 928
Elaborare positivamente la propria sessualità di fronte all'invecchiamento, esplorando quest’ultima con molta più consapevolezza e desiderio.

Quello della terza età è un traguardo che porta con sé e una serie di profondi cambiamenti sia fisiologici che sociali e relazionali, che ogni individuo affronta in maniera differente. In alcuni casi la modifica delle abitudini conseguente alla pensione, i segnali del corpo che cambia, l’isolamento sociale o l’assenza di un partner possono rendere difficile questo momento della vita.

Negli ultimi anni però il miglioramento delle condizioni di salute e l’emancipazione sessuale hanno determinato da un lato un interesse scientifico nei confronti di questa fase di vita e dall’altro hanno reso meno automatico il binomio menopausa uguale depressione, anche per quello che concerne la vita sessuale. Le coppie possono contare sul postulato che il buon sesso non ha età (ma solo accorgimenti!) e i single possono sperimentare nuove forme di conoscenza, anche sul web, a tutte le età.

Vivere la sessualità

Uno degli aspetti che preoccupa le donne durante la menopausa è la secchezza vaginale, comune a molte donne in questa fase della vita: per questo la lubrificazione diventa imprescindibile per una sana e appagante vita sessuale. I lubrificanti moderni sono a base di acqua e sono ottimi strumenti per rendere il sesso più confortevole grazie all’azione idratante per la vagina, e sono inoltre un bel modo per giocare in coppia e vivere le gioie dei preliminari.

Con il climaterio, una volta accettati i cambiamenti fisiologici, la sessualità della coppia può godere di maggiore libertà, poiché non sarà più necessario alcun espediente contraccettivo, il tempo libero sarà maggiore e con esso anche i momenti da dedicare alla coppia, all’affetto e alle coccole.

Con la menopausa la maggior parte delle donne desidera ancora di avere rapporti sessuali ma spesso questi devono diventare “più intimi”: per rafforzare e incrementare il desiderio entrambi i partner possono prendersi del tempo per raccontarsi i propri desideri, per ricordare esperienze del passato, per scambiarsi coccole, baci e carezze. Fa tutto parte di un gioco sensuale che ha come scopo quello di tenere vivo il rapporto e aumentare il desiderio: entrambi i partner possono prendersi più tempo e cura per godersi la loro esperienza sessuale al meglio.

Molte donne dedicano questo periodo a viaggiare, fare attività sportiva, trascorrere tempo con i nipoti, impegnarsi in attività di volontariato, seguire corsi di pittura, ceramica, cucito. Queste occupazioni sono fondamentali al mantenimento di buone funzioni cognitive, fisiche e di conseguenza anche sessuali: nel corso della menopausa un’interazione positiva tra la donna e l’ambiente che la circonda corrobora l’autostima e la fiducia in se stesse, che si riflette anche nella capacità di elaborare positivamente la propria sessualità di fronte all’invecchiamento, esplorando quest’ultima con molta più consapevolezza, con desiderio e alla ricerca dell’unione emotiva con il partner.

Articoli simili

Lascia una risposta