TENA

Dedicato a me > Salute > Attività fisica > Attività fisica in casa. Senza palestra, ma sempre in forma!

Guarda un video arrow_forward Scopri qui i vantaggi e scopri come funziona!
Home Salute Attività fisica Attività fisica in casa. Senza palestra, ma sempre in forma!
0 289

Attività fisica in casa. Senza palestra, ma sempre in forma!

Fare attività fisica in casa può esser divertente



Il corpo umano è una macchina perfetta che necessita di una paziente e costante manutenzione, in particolare nei periodi delicati come la menopausa, quando il rischio di prendere peso è maggiore poiché il nostro metabolismo “rallenta”. Le palestre chiuse non devono diventare una scusa per non allenarci: fare attività fisica in casa non solo è possibile, ma può essere anche più divertente e produrre molti risultati positivi. Leggiamo alcune testimonianze al femminile e scopriamo quale allenamento potrebbe rivelarsi adatto a noi.

Antonia, 68 anni

Si è mantenuta in forma con esercizi specifici per il pavimento pelvico, con l’aiuto di un tappetino, dell’entusiasmo e un po’ di forza di volontà. Ci consiglia una sequenza da ripetere tutti i giorni:
– il ponte: distese sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi appoggiati sul pavimento, inspirare e sollevare i fianchi, tenendo la posizione per un massimo di 10 secondi, abbassare il bacino e rilassare l’area pelvica. Da ripetere per 10 volte;
– mini squat: in piedi con le spalle al muro, inspirare e abbassarsi come per sedersi su una sedia, mantenendo la posizione per 10 secondi. Rialzarsi, riposare per 20 secondi e ripetere per 10 discese;
– respirazione: distese sul tappetino contrarre i muscoli del pavimento pelvico e mantenere la posizione per 5 secondi inspirando, rilassare per 5 secondi espirando e ripetere per 5-10 volte.


Mara, 52 anni

Tra una lezione in modalità DAD e l’altra, Mara, insegnante di inglese, si è allenata con la palla da pilates, 3 volte a settimana. Ci consiglia alcuni esercizi per gli addominali, gli arti inferiori e le braccia. Sdraiate prone su un tappetino, con la palla tra le caviglie, proviamo a sollevare le gambe tenendole ben tese, facendo attenzione a non far cadere la palla, muovendole su e giù per 10 ripetizioni, al fine di rinforzare addominali e arti inferiori. Per allenare le braccia: distese a pancia in giù, con la palla sotto la pancia e la testa in linea con la schiena, solleviamo in modo alternato gamba e braccio opposti, tenendo la posizione per 10 secondi e invertendo la diagonale.

Wanda, 61 anni

Wanda è una casalinga con due figli e un marito premuroso. Dopo anni di corsi di tango e balli di coppia con il partner, con la chiusura delle palestre si è vista un po’ appesantita e ha trovato un divertente escamotage per tenersi in forma!
Negli ultimi mesi del 2020 ha fatto sport in casa due volte alla settimana in videochiamata con la figlia lontana, per fare un po’ di esercizi insieme e, a fine allenamento, scambiarsi confidenze.

Articoli simili