Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

Dedicato a me di TENA
TENA
Home Sesso C’è una relazione tra sessualità e memoria
Richiedi il tuo campione gratuito

C’è una relazione tra sessualità e memoria

Sesso

0 164
I benefici di una buona vita sessuale sulla memoria

Con l’avanzare dell’età ad alcune di noi sarà capitato ogni tanto di dimenticare qualcosa: un numero di telefono, l’ingrediente di una ricetta, dove abbiamo appoggiato gli occhiali.

Uno studio dell’Università di Wollongong, in Australia, pubblicato online sulla rivista Archives of Sexual Behavior sembrerebbe rivelare come il sesso possa aiutare a migliorare la memoria a breve termine dopo i 50.

Per formalizzare la teoria, sono stati presi in esame 6016 adulti di età pari o superiore a 50 anni (2672 uomini e 3344 donne), che si sono sottoposti a un test di memoria episodica rispondendo a quesiti relativi alla salute, all’attività sessuale e alla vicinanza emotiva. Dall’analisi dei risultati si evince che, sebbene gli effetti non durino a lungo, nel breve periodo l’attività sessuale incida sulla memoria: i partecipanti ricordano baci, carezze, contatti, momenti di amore e romanticismo.

Ma cosa succede al nostro cervello? A quanto pare il sesso agisce sulla memoria poiché stimola la crescita dei neuroni nell’ippocampo, l’area del cervello che viene attivata in caso di attività di memoria episodica e spaziale.

“Una buona vita sessuale può essere paragonata a una terapia psicofisica di tutto rispetto”, scrive Paola Zucchi, psicologa e psicoterapeuta del Centro Medico Santagostino, specializzata in sessuologia clinica. “Gli ormoni che vengono rilasciati durante l’attività sessuale hanno, infatti, molti effetti positivi sul fisico, sull’umore e perfino sulla vita di coppia. Da decenni le ricerche scientifiche hanno individuato all’interno della sessualità fattori protettivi e terapeutici contro patologie molto diffuse», racconta la dottoressa.

Da non sottovalutare anche gli effetti benefici del sesso sulla psicologia. Riscoprire l’intimità e la passione quando si è più consapevoli del proprio corpo, dei propri desideri e delle proprie fantasie è un vero e proprio toccasana non solo per il corpo ma per la nostra felicità.

Articoli simili

Lascia una risposta