Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Salute Attività fisica L’importante è cominciare a “muoversi”, perché non è mai troppo tardi!
Richiedi il tuo campione gratuito

L’importante è cominciare a “muoversi”, perché non è mai troppo tardi!

Attività fisica

0 334
Meno scuse, più attività fisica!

Non ci stancheremo mai di dirlo…

L’attività fisica regolare è uno degli elementi più importanti per mantenersi in buona salute.

La buona notizia è che non è mai tardi per imparare ad amarsi ed amare il proprio corpo praticando lo sport! Con l’attività fisica giornaliera, anche solo mezz’ora di camminata veloce, si avranno tantissimi giovamenti. Lo sport aiuta a mantenere il peso e il cuore in forma, a migliorare la pressione arteriosa, è un ottimo antistress e fa diminuire la voglia di fumare. Praticare sport è inoltre una buona occasione per socializzare. Si può dire che l’attività fisica, in un certo senso, sia il miglior cosmetico!

Siamo stati in gioventù degli sportivi? L’avanzare dell’età non deve spaventarci, anzi. Dobbiamo rallentare un po’ il ritmo, ma non smettere di praticare con soddisfazione il nostro sport preferito. Se la salute lo consente e il proprio medico di fiducia è d’accordo, anche dopo i 60 anni è consigliato svolgere attività fisica, adattandola ai cambiamenti del corpo. Attività specifiche come il nuoto, lo yoga, il tai chi, il nordic walking, restituiscono benefici anche per l’apparato respiratorio e quello cardiovascolare. Non c’è un’età in cui l’attività fisica smetta di fare bene!

Niente scuse!

Non è una scusa accettabile quella di non essere “tipi atletici”! Non è infatti mai troppo tardi per iniziare o ricominciare a fare sport, anche perché gli esercizi si possono calibrare e dosare per lasciare al corpo il tempo di abituarsi.

Siete dei tipi pigri? L’indolenza non si vince in un giorno, ma passo dopo passo, mantenendo un atteggiamento curioso e propositivo! Poniamoci dei piccoli obiettivi realistici, allenamento dopo allenamento, immaginando l’attività fisica come un appuntamento improrogabile, da segnare in agenda.

Abbiamo paura di annoiarci? Per fortuna non esistono solo sport da praticare in solitaria, ma sono tanti gli sport e le attività che si possono fare in compagnia di amici e parenti, anche all’aria aperta. Allenarsi in gruppo, inoltre, aiuta a non perdere la motivazione, a monitorare i progressi, a fare amicizia.

Articoli simili

Lascia una risposta