Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Pavimento pelvico Pavimento pelvico e schiena Muscoli pelvici e mal di schiena: c’è un legame?
Richiedi il tuo campione gratuito

Muscoli pelvici e mal di schiena: c’è un legame?

Pavimento pelvico e schiena

0 1127
Il ruolo del perineo nella stabilità della colonna lombare e del bacino

Come riportato sul sito del Ministero della Salute (www.salute.gov.it), la lombalgia è un disturbo frequente in età adulta, con un picco d’incidenza tra i 40 e i 50 anni. Circa l’80% della popolazione ne soffre, almeno una volta nella vita.

Le sue cause sono varie, legate spesso alla postura, altre volte a patologie congenite o disturbi reumatici. Esiste una connessione tra dolore lombare e funzionalità del pavimento pelvico?

Recenti studi dimostrerebbero che il perineo e i suoi muscoli abbiano un ruolo essenziale nei riguardi della stabilità della colonna lombare e del bacino. Sembrerebbe, infatti, che un adeguato tono muscolare del pavimento pelvico sostenga la colonna lombare e il bacino, responsabili della stabilità della struttura ossea del busto.

Lo studio

Il Gruppo di Studio della Scoliosi e della colonna vertebrale (www.gss.it)  ha testato gli effetti degli esercizi per il pavimento pelvico in pazienti con lombalgia cronica, mettendo a confronto la terapia di routine con la cura coadiuvata da esercizi per il pavimento pelvico.
Dopo 6 mesi, i risultati hanno evidenziato come gli esercizi per il pavimento pelvico, in associazione al trattamento tradizionale, restituiscano benefici maggiori in termini di diminuzione di dolore, rispetto al solo trattamento di routine.

Gli esercizi di Kegel, studiati per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico, potrebbero aiutare anche a ridurre altri sintomi fastidiosi ad esso collegati, incluso il dolore lombare.

Fonti: https://www.gss.it/

Articoli simili

Lascia una risposta