Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

Dedicato a me di TENA
TENA
Home Pavimento pelvico Incontinenza Tè verde e incontinenza
Richiedi il tuo campione gratuito

Tè verde e incontinenza

Incontinenza

0 286
Un prezioso alleato tutto naturale!

Ne soffrono tante donne, ma per molte l’incontinenza è ancora un tabù.
Eppure dalla natura ci arrivano tanti e preziosi aiuti, uno di questi è il tè verde che, per le sue proprietà nutritive e il ridotto contenuto di teina, sembra alleviare i disagi connessi con l‘incontinenza urinaria nelle donne in menopausa.

La ricerca che mostra i benefici del tè verde.

La ricerca condotta dal professor Lee, ricercatore del Curtin Health Innovation Research Institute, ha evidenziato i benefici dell’assunzione di 4 o più tazze di tè verde in donne di età compresa tra 40 e 75 anni che soffrivano di disturbi legati all’incontinenza. Il professor Andy Lee sulle pagine del ‘Neurourology and Urodynamics’ racconta: “La differenza tra tè verde e tè nero è che il primo è un prodotto non fermentato. Entrambi i tè sono prodotti dalle foglie della Camellia sinensis, ma il tè verde ha subìto molta meno ossidazione durante la lavorazione e contiene molta meno caffeina”.

Il tè caldo è gustoso, ci ristora dal freddo, si sposa bene con un rituale collettivo con le amiche, fatto di condivisione e confidenze, sia al mattino che a metà pomeriggio e possiamo sostituirlo al caffè in ogni momento della giornata. Ogni occasione può diventare la giusta ora del tè! Oltre a favorire il drenaggio dei liquidi, le foglie del tè verde possono favorire l’equilibrio del peso corporeo.

Non pensiamo però che funzioni come una bacchetta magica! Il tè verde può essere considerato un potente alleato se abbiniamo la sua assunzione a una dieta sana ed equilibrata e a un’attività sportiva regolare.

Effetti diuretici, effetti benefici

Non lasciamo che l’incontinenza ci freni, sfidiamo la discrezione e viviamo la nostra vita! Anche nel tempo libero, se sentiamo questo disagio, affrontiamolo con il sorriso e ritagliamoci un momento per condividere una bella tazza di tè verde con la famiglia o le amiche. Nelle ore di relax, infatti, spesso si presentano le occasioni per fare delle passeggiate al mare, in città, in montagna, e alcuni di questi sforzi, soprattutto se non siamo abituate, potrebbero causare perdite di urina.

Questo fenomeno può essere tenuto sotto controllo grazie all’allenamento dell’area muscolare del pavimento pelvico e, se desideriamo sentirci più sicure, possiamo affidarci agli ausili assorbenti, confortevoli, invisibili e delicati, che ci aiuteranno a sentirci a nostro agio anche nei momenti più difficili.

Articoli simili

Lascia una risposta