Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

Dedicato a me di TENA
TENA
Home Salute Vivere al meglio l’inverno seguendo i consigli della nonna
Richiedi il tuo campione gratuito

Vivere al meglio l’inverno seguendo i consigli della nonna

Salute

0 86
Per affrontare il freddo e il desiderio di calore e affetto tipico dell’inverno

Ci sono giornate d’inverno quando fa buipresto piove o nevica e la temperatura è vicina allo zero, in cui abbiamo bisogno solo di coccole e gratificazioni.
Il pensiero corre subito all’infanzia, a quando la nonna ci regalava carezze fatte di profumi di cannella e di cioccolato. Recuperiamo questa bella sensazione e seguiamo i consigli della nonna per affrontare al meglio il freddo e il desiderio di calore e affetto tipico dell’inverno.

Comfort Food

Parliamo di comfort food quando ci riferiamo alle pietanze a cui ricorriamo per soddisfare un bisogno emotivo: un cibo che non è solo un alimento, ma un concentrato di coccole ed emozioni, di sapori stimolanti e malinconici, una “madeleine” di tenerezza e calore.
Chi di noi non ha, ad esempio, una bella sensazione legata alla torta di mele? Ogni famiglia ha la sua ricetta, ma è indubbio che il profumo di una torta soffice e appena sfornata, che pervade la stanza, è tra i ricordi più piacevoli e impressi nella nostra memoria.
Bisogno di dolcezza? Prepariamo una bella tazza di cioccolata calda, proprio come la preparava la nonna per merenda! Il cioccolato, soprattutto quello fondente, contiene il magnesio, che influenza positivamente il nostro umore e pare incrementi la produzione di endorfine.

Bagno caldo

Un bagno caldo, che ci aiuti a scaricare le tensioni della giornata e a infonderci calore, è davvero una coccola, soprattutto se preparato con sali o olii profumati e accompagnato da una bella musica rilassante! Ricordate la borsa d’acqua calda che si usava un tempo e che la nonna ci metteva nel letto perché si mantenesse caldo? Ancora oggi può regalarci belle sensazioni e riscaldarci, mentre guardiamo un film sul divano o prima di andare a dormire!

Giochi di società

A Natale, nei compleanni o nelle domeniche di festa, era comune riunirsi con la famiglia intorno a un tavolo e condividere piacevoli momenti di gioco, come le carte o i giochi di società. Proprio come la nonna faceva con noi, possiamo tenere viva questa importante e piacevole tradizione coinvolgendo i nostri nipoti, in una coccola condivisa fatta di giochi, risate e racconti, per sentire tutto il calore della famiglia, mentre fuori è inverno e la città è in letargo.

Articoli simili

Lascia una risposta