Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Menopausa Il menu per stare in linea
Richiedi il tuo campione gratuito

Il menu per stare in linea

Menopausa

0 576
Anche a dieta non rinunciare a una cena fuori

Se, con l’estate alle porte, stiamo cercando di perdere qualche chiletto di troppo ed essere in forma per la prova costume, non dobbiamo privarci di pranzi e cene in compagnia, ma imparare a ordinare “fuori” le giuste pietanze.

Preferiamo il piatto unico

I ristoratori sono ormai abituati a questo tipo di scelta e nessuno si scandalizzerà. Impariamo poi a scegliere i cibi che soddisfano il palato e allo stesso tempo ci aiutano a restare in forma, evitando alimenti troppo conditi o pieni di salse. Prendiamo l’abitudine di mangiare piano, masticando lentamente ogni boccone: la digestione sarà più semplice e ci sentiremo più sazie.

Sul menù non è difficile scegliere!

I cibi amici della linea che possiamo facilmente trovare al ristorante o in trattoria sono, ad esempio, la bresaola, il prosciutto crudo, il salmone, il polpo, i gamberetti. In generale, meglio scegliere carne o pesce, anche in dosi abbondanti, preferibilmente cotti alla griglia oppure in forno, da accompagnare a un mezzo panino. Soprattutto se non conosciamo il ristorante, è preferibile evitare la pasta, poiché c’è il rischio sia troppo condita.

Ogni tanto, però, possiamo anche scegliere un bel piatto di pasta o un dessert, senza preoccupazione. Possiamo poi negoziare con il cameriere o il cuoco, affinché il nostro piatto non sia troppo ricco di condimenti.

Che fare se gli amici propongono una cena diversa dal solito? Sappiamo di poter optare tranquillamente per il “giapponese”: sushi, sashimi e germogli di soia vanno d’accordo con una cena gustosa e poco calorica.

La pizza non è un tabù!

Non esistono cibi buoni e cibi cattivi, ma solo buone abitudini. La pizza, ad esempio, non è proibita, basta mangiarla con moderazione, una ogni 15 giorni, meglio se senza formaggio (marinara, napoletana, vegetariana). Rinunciamo piuttosto al dessert dopo la pizza e teniamolo per una merenda gustosa. Se temiamo di non saziarci, meglio consumare all’inizio del pasto una porzione abbondante di insalata mista o di verdure grigliate, condite con un cucchiaio di olio.

Articoli simili

Lascia una risposta