Registrati ora oppure inserisci
la tua email e password per
accedere alla tua area riservata

TENA Dedicato a me di TENA
Home Sesso Sessualità e sensualità: tre differenze fondamentali
Richiedi il tuo campione gratuito

Sessualità e sensualità: tre differenze fondamentali

Sesso

0 474
Parole simili, ma con significati differenti

Sono entrambi aspetti importanti della vita e della relazione di coppia, ma sessualità e sensualità sono cose diverse.

Parole simili, significati differenti.

Se il termine sessualità si riferisce ai rapporti sessuali finalizzati al piacere e/o alla procreazione, sensualità deriva invece da “sensus” e si intende come percezione degli stimoli da parte degli organi di senso, che hanno a che fare con la sfera erotica e con l’intimità, senza passare necessariamente dall’atto sessuale. Nel climaterio si registrano cambiamenti fisiologici ormonali e mutamenti naturali del corpo che potrebbero modificare i legami di coppia in modo più sensuale che sessuale, ma se c’è il desiderio di mantenere vivo il proprio rapporto sessuale, si possono ritrovare giocosi modi per riaccendere la passione e ritornare ad amare come adolescenti, perché l’amore e il sesso non hanno età!

Emotività vs carnalità.

Potremmo dire che la sensualità è la parte emotiva e spirituale del sesso, mentre il sesso quella più carnale della sensualità. Quest’ultima si nutre di sensazioni, è il cuore dell’erotismo che non si misura nell’atto sessuale, ma in baci, carezze, intimità. Può esistere sesso senza sensualità, ma anche sensualità senza sesso, a tutte le età. La coppia potrà sempre scoprire nuove e interessanti sfaccettature della relazione e arricchire la propria vita di nuovi approcci alla sensualità come preliminari, carezze, cene a lume di candela, ma anche alla sessualità, come sex toys o il sexting.

Esprimersi e comprendere, nel sesso e nella sensualità.

Esistono un livello verbale e uno non verbale di racconto delle proprie emozioni: entrambi aiutano a esprimere i propri desideri e a condividere con l’altro le proprie curiosità, anche sotto le lenzuola.  Allo stesso modo, dobbiamo essere pronti a restare in ascolto del partner senza pregiudizi e senza giudicare, sia in riferimento alla sfera più strettamente sessuale, sia a quella legata al sentimento. Ne gioverà la relazione e si potranno scoprire nuovi piaceri.

Articoli simili

Lascia una risposta