TENA

Home Bellezza Pelle maschile: 5 motivi per idratarla a dovere
0 206

Pelle maschile: 5 motivi per idratarla a dovere

Consigli e pratiche

Il sole bacia i belli
Molti uomini credono che il sole non possa danneggiare il loro incarnato. Niente di più errato! Così come quella delle donne, anche la pelle dell’uomo, a causa dell’esposizione ai raggi solari, può invecchiare precocemente e manifestare rughe e macchie. Per questo è fondamentale nutrirla, anche a fine inverno, con una crema che contenga un filtro UV, soprattutto se l’esposizione all’aria aperta è prolungata.

L’idratazione anche per la pelle grassa
A dispetto delle credenze, anche la pelle grassa può essere profondamente disidratata, apparendo spenta e ingrigita. L’epidermide maschile è principalmente influenzata dall’ormone testosterone, che la rende più grassa e oleosa di quella femminile. Questo non significa rinunciare all’idratazione, ma scegliere una crema con una texture più leggera e oil-free.

Post-rasatura
A fine rasatura, il viso andrebbe risciacquato con cura e poi andrebbe applicato un prodotto idratante e preferibilmente con filtro UV, a rapido assorbimento e ricco di principi attivi, che ripristini l’equilibrio della pelle che ha appena subito il trauma della rasatura.  

Un buon profumo
Per gli uomini che soffrono di dermatite seborroica è invece consigliabile, soprattutto dopo la rasatura, optare per una crema idratante a base di allume di rocca, una sostanza di origine vulcanica che svolge una funzione antibatterica, antisettica e depurativa e che contrasta spiacevoli disagi quali irritazioni e rossori.

Idratare… dall’interno
Una pelle nutrita ci donerà un aspetto sano e giovane, ma l’idratazione può e deve passare anche attraverso l’alimentazione: ricordiamo di assumere circa 2 litri di liquidi al giorno (acqua, centrifugati, tisane e spremute) e di scegliere una dieta ricca di frutta e verdura. 

Articoli simili

Lascia una risposta