TENA

  • Converti i tuoi punti in buoni sconto e regali esclusivi per te! Iscriviti
  • Converti i tuoi punti in buoni sconto e regali esclusivi per te! Iscriviti
Home Pavimento pelvico Incontinenza Sotto il vestitino… il giusto presidio!
0 117

Sotto il vestitino… il giusto presidio!

Sentiti libera di indossare ciò che più ti piace

Gambe scoperte, senza imbarazzo!

“Le gambe delle donne sono dei compassi che misurano il globo terrestre in tutte le direzioni, dandogli il suo equilibrio e la sua armonia”: così si esprime Bertrand Morane, personaggio principale di “L’uomo che amava le donne”, celebre film del 1977, diretto dal regista francese François Truffaut. Amante del genere femminile e cultore della bellezza, il protagonista guarda il mondo attraverso le donne di cui si innamora. 

E adesso è arrivata l’estate: il periodo dell’anno in cui più ci piace, anche da grandi, scoprire le gambe e indossare abiti leggeri e vestiti svolazzanti.

Durante questa stagione, però, potremmo anche sentirci più a disagio per il timore di avere delle piccole perdite. Non dobbiamo, però, lasciarci vincere dalle paure. Chi soffre di incontinenza urinaria, con alcune accortezze, può vivere con serenità tutte le gioie dell’estate, sentendosi sempre a proprio agio.

Buone abitudini per una giusta protezione

Per prima cosa è preferibile scegliere un abbigliamento in tessuti naturali, che aiutino la pelle a traspirare; è inoltre fondamentale idratarsi a sufficienza, distribuendo l’assunzione di acqua e altri liquidi lungo tutto il corso della giornata, evitando bevande troppo fredde, zuccherate e quelle contenenti teina o caffeina, che stimolano la reattività della vescica. 

Infine per non rinunciare ai nostri vestitini preferiti e, per sentirci più a nostro agio, possiamo optare per protezioni a diversa vestibilità, che si adattino ai differenti momenti della giornata, cambiando più frequentemente gli assorbenti specifici e aumentando i lavaggi intimi per ridurre il rischio di infezioni. 

Articoli simili